«

»

Stampa Articolo

TARATUFOLO:”TAKLER TOGLIAMOCI LE ULTIME SODDISFAZIONI”

nico_taratufolo_presidente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al termine della regular season la Takler Matera raggiunge l'obiettivo play off, ottenendo un meritato terzo posto in classifica, e rivolge lo sguardo alle imminenti gare contro il Meta c5.

Il presidente Nico Taratufolo fotografa così la situazione: “L’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. Ottenere di più era possibile, e sarebbe stato più bello, ma per ora ci accontentiamo. Siamo pronti ad affrontare questo post season dopo una stagione positiva, che ci ha visti protagonisti sia con la prima squadra che con l'under. Entrambe qualificate ai play off e con ottimi margini di miglioramento. Ora inizia un nuovo mini campionato. Per vincere bisognerà disputare altre sette partite. Conosciamo il Meta e sappiamo come affrontarli. Se i ragazzi continueranno ad impegnarsi, negli allenamenti e in campo e a giocare come sanno e hanno dimostrato di saper fare, possiamo raggiungere l'obiettivo massimo, quello della finale”.

Prima la sfida “interna” al girone. Poi la vincitrice dovrà affrontare altre due compagini dei gironi D e E, in un triangolare con sfide di sola andata (una da giocare in casa e una lontano dal parquet amico). Poi la semifinale in gara unica per le quattro qualificate e per completare il quadro, la finale in gare di andata e ritorno. “L'obiettivo è arrivare più lontano e più in alto possibile – continua il presidente – Ora ci siamo e vogliamo arrivare sino in fondo, giocarci la serie A2 con tutte le nostre forze e qualità”. 

Eppure, qualche rammarico resta, ma resta anche il grande lavoro svolto. “Ora che è finita la stagione, avendo affrontato e visto tutte le avversarie, possiamo dire che con un po' d'attenzione in più in alcune partite, con maggiore concentrazione e determinazione, potevamo arrivare più in alto; ma ci tengo – ammette Taratufolo – a fare i complimenti a tutti i ragazzi per il lavoro svolto e la dedizione dimostrata, l'attaccamento alla maglia e la voglia di dimostrare di essere una grande squadra. Un lavoro iniziato già nella passata stagione e completato la scorsa estate con due innesti importanti. Un ottimo lavoro di reclutamento grazie all'impegno mio e del nostro allenatore. Le scelte fatte si sono dimostrate giuste e redditizie. Ora è il momento di toglierci le ultime soddisfazioni, tutti insieme”.

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/taratufolotakler-togliamoci-le-ultime-soddisfazioni-2/