«

»

Stampa Articolo

SERGIO SEGOVIA ALFARO: “MI PIACEREBBE GIOCARE IN ITALIA”

SERGIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Sergio, hai fatto una stagione magnifica in seconda divisione in Spagna al El Ejido con 51 reti realizzate. Quali sono le tue emozioni?

Sono molto contento della stagione a El  Ejido, credo di aver fatto davvero bene personalmente e dato un grosso aiuto alla squadra. Ho avuto la fortuna di segnare 51 gol, devo continuare a lavorare molto per ripetere una stagione cosi in futuro .

Raccontaci di te, quali sono le tue caratteristiche e le tue qualità migliori?

Sono un classe 92, come caratteristiche sono un giocatore offensivo, veloce. Sono un combattente che si adatta a qualsiasi fase di gioco. Mi piace la cultura del lavoro e del sacrificio per migliorarmi costantemente come uomo e come atleta.

Cosa è significato per te avere un maestro come Ramiro Diaz?

Mister Ramiro Diaz è una persona meravigliosa, un professionista fantastico. Poter essere allenati da lui è un gran privilegio, un’occasione unica. Lui insegna calcio a 5 e spiega nel dettaglio cosa deve essere migliorato. I suoi allenamenti sono sempre duri ma divertenti e pieni di interesse e concetti tattici.

Ti piacerebbe fare un'esperienza nel calcio a 5 in Italia?

Sì, mi piace, penso che sia un bel campionato e vorrei avere questa opportunità. Mi batterò e farò tutto il possibile affinchè un giorno l'occasione arrivi. Sto lavorando con Gaetano Pagano per verificare se si crea la giusta opportunità.

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/sergio-segovia-alfaro-mi-piacerebbe-giocare-in-italia/