«

»

Stampa Articolo

SACHET: “INTENSITA’ E PASSIONE”

Cesar Sachet

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Cesar, complimenti per la grande stagione a Manfredonia. Si poteva fare qualcosa in più? Magari play off?

Grazie! Penso che abbiamo fatto una buona stagione e se non siamo entrati nei playoff è perché ci sono state delle circostanze che ci hanno penalizzato. Personalmente sono felice per la stagione che ho fatto, mi dispiace solo non essere arrivato più lontano con i miei compagni…

Qual è stata la tappa importante per la tua crescita professionale?

Penso che la tappa importante e di crescita è stata in Brasile quando ho avuto la fortuna di lavorare con allenatori che mi hanno formato con uomo e come giocatore. Grazie ai loro insegnamenti ho imparato il gioco di squadra e il sacrifico negli allenamenti. Oggi custodisco e metto in pratica tutti gli insegnamenti che ho ricevuto da giovane.

33 gol sono un bel traguardo per un uomo squadra come te, qual è il tuo punto di forza?

Il mio punto di forza è quello di non molare mai, cerco sempre di giocare per la squadra e di creare superiorità ma senza tralasciare la fase difensiva. Credo che una mia grossa qualità è quella di “vedere” bene la porta.

Cosa ti aspetti nella prossima stagione?

Per la prossima stagione mi auguro di far parte di un progetto serio, con una società che lavora con intensità e passione, caratteristiche che rivedo in me. Mi auguro di fare un’altra stagione positiva come quella appena conclusa…

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/sachet-intensita-e-passione/