«

»

Stampa Articolo

RAMIRO DIAZ:”ORTE NON ABBASSIAMO LA CONCENTRAZIONE”

ramiro diaz

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao mister Ramiro, La Cascina Orte supera il Cagliari in trasferta e difende i 7 punti di vantaggio sul Came Dosson.

La partita con il Cagliari è stata molto combattuta e il risultato finale 3-8 può non far capire la difficoltà della gara. Il Cagliari ha sia elementi tecnici sia un bagaglio tattico di spessore e molta epserienza per la categoria.

 

State viaggiando a gonfie vele con 15 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta. Siete ormai a un passo dal sogno serie A?

Il campionato di A2 è difficile e molto imprevedibile. Ogni squadra ti può mettere in difficoltà e  fare male quindi fino a che la matematica non lo afferma non possiamo e non dobbiamo abbassare la concentrazione.

 

Il tuo lavoro non ha portato frutti solo in prima squadra ma anche al settore giovanile con l'Orte prima in classifica in u21 e in u18. Quanto è importante lavorare sui giovani? Che tipo di insegnamento riservi per i ragazzi che si affacciano per la prima volta nel mondo del Futsal?

In questo aspetto devo ringraziare pubblicamente la Società che mi appoggia in tutte le idee sia del punto di vista filosofico che metodologico con il settore giovanile. Dal team di u18 in su insegniamo i concetti con cui lavoro in prima squadra e questo è evidente quando scendiamo in campo. Nel settore giovanile ci sono tutti ragazzi che si impegnano e amano questo sport e continuando a lavorare con umiltà in futuro potranno dire la loro nel futsal.

 

Vi siete qualificati per le Final Eight di serie A2, cosa vi aspettate da questa competizione?

Le Final Eight sono la manifestazione clou della stagione in cui tutte le squadre vogliono essere presenti. La nostra partita di quarti di finale contro la Cogianco sarà una gara di tutto rispetto e che vinca il migliore!

 

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/ramiro-diazorte-non-abbassiamo-la-concentrazione/