«

»

Stampa Articolo

RAFAEL ADAMI:”MERITAVAMO MAGGIOR FORTUNA”

adami

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Rafael, il Chiuppano saluta la A2 in una stagione molto sfortunata. Si è mancata la buona sorte nei momenti principali della stagione e quella in un campionato fa la differenza. Nelle partite decisive non eravamo mai al completo per via delle squalifiche o infortuni. Dispiace perché la nostra squadra era competitiva e su tutti i campi abbiamo ricevuto tanti complimenti. Credo che il nostro quintetto era assortito per fare meglio, dobbiamo fare mea culpa e riflettere su cosa non è andato.

 

 

Avete pagato le assenze nelle partite fondamentali, cosa si poteva fare diversamente?

Molto probabilmente dovevamo essere più esperti nel gestire alcune fasi delle partite, potevamo evitare qualche squalifica e ragionare di più sulla partita che dovevamo affrontare la settimana dopo. Abbiamo giocato tutte le gare con il cuore ma non è bastato, dispiace tantissimo perché la società del Chiuppano non merita la retrocessione.

Come reputi la tua stagione?

Come risultato finale non è stata una grande stagione per nessuno ma io e i miei compagni abbiamo la coscienza pulita e possiamo camminare a testa alta.  Si poteva e si doveva fare di più ma abbiamo sempre sudato per la maglia. Nel calcio purtroppo ci sono stagioni come questa, bisogna fare tesoro degli errori e ripartire con maggior slancio. Mi farebbe piacere in futuro dimostrare che Rafel Adami e la società del Chiuppano meritano risultati diversi.

 

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/rafael-adamimeritavamo-maggior-fortuna/