«

»

Stampa Articolo

LUIGI SAPIA:”NON VEDO L’ORA DI TORNARE SU UN 20X40…”

Sapia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Luigi, sei uno degli ultimi entrati nella Paganosport. Cosa ti ha spinto ad accettare questo progetto?

Senza dubbio la professionalità e serietà con cui vengono svolte le cose. Tutti me ne hanno parlato bene sin dall'inizio e il lavoro svolto dalla Paganosport è elogiato da tutti. Sono molto contento e fortunato di aver avviato questa collaborazione e sono sicuro che faremo un bel lavoro.

Hai disputato una grande stagione a Rossano, in A2 con l'Odissea 2000. Cosa ti ha lasciato quest'ultima stagione?

Quest'ultima stagione mi ha insegnato davvero tanto, rafforzato il carattere e fornito esperienza e la tanta voglia di non desistere mai, anche nelle peggiori situazioni. Sono fiero di aver raggiunto l’obiettivo stagionale. Colgo l‘occasione per ringraziare la società tutta, Mister Sapinho e tutti i miei compagni di squadra per la fiducia ed il supporto datomi nell’intera stagione!

Cosa ti aspetti nella prossima stagione? Quali sono le tue idee?

Per prossima stagione resto a disposizione dell’Odissea 2000, di ascoltare i programmi e gli obiettivi della società. Mi piacerebbe dare continuità al bel lavoro svolto a Rossano la scorsa stagione. In caso contrario inizieremo a valutare le varie opportunità. Le mie aspettative sono tante ma ciò che conta è che ho una immensa voglia di lavorare e fare sempre meglio allenamento dopo allenamento, partita dopo partita . Non vedo l'ora di tornare su un 40×20…

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/luigi-sapianon-vedo-lora-di-tornare-su-un-20x40/