«

»

Stampa Articolo

LUAN COSTA: “MERANO ATTENZIONE AL SAN BIAGIO”

Merano, palestra via Wolf: calcio a 5 Bubi contro Arzignano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Luan, il Merano vince una partita fondamentale contro il Cornaredo.

Abbiamo conquistato 3 punti importantissimi contro la terza in classifica, una squadra molto organizzata e ben messa in campo. Sapevamo che era una gara decisiva da non poter fallire e nonostante il Cornaredo ha annullato i nostri punti di forza siamo riusciti a imporci nelle battute finali della gara.

Sei stato ingiustamente espulso a tre minuti dal termine della gara sul risultato di 2-2, ci puoi raccontare l'episodio?

Sono stato espulso a 3 minuti dalla fine per doppio giallo, gli arbitri mi hanno accusato di aver fatto due simulazioni. E’ paradossale prendere un rosso senza aver fatto nessun fallo ma sono cose di campo che possono accadere. Ho ricevuto due falli netti, il secondo quando stavo per calciare in porta e nonostante l’ammissione dei ragazzi del Cornaredo l’arbitro ha deciso di espellermi. In questa gara c’è stato un accanimento nei miei confronti.

A fine gara c'è stata polemica sul vostro vantaggio, che idea ti sei fatto?

A 2 minuti dalla fine della partita e con un uomo in più la squadra del Cornaredo ha fatto un gesto molto bello poiché la mia espulsione era ingiustificata. Giravano palla senza attaccare. In parità numerica, quando mancava 1 minuto alla fine della gara le squadre hanno iniziato a imporre il gioco e Vacca ha segnato il terzo gol (mancavano 28 secondi alla fine). Il Cornaredo ha protestato per questa situazione, io non ero in campo quindi posso giudicare quello che ho visto dalle tribune.

In quel minuto finale poteva succede di tutto, la fortuna è stata dalla nostra parte. Voglio fare pubblicamente i miei complimenti a tutta la squadra del Cornaredo, un gesto di lealtà sportiva per un errore arbitrale evidente non è facile vederlo in campo!

Sabato prossimo il Merano giocherà una gara non facile a Monza.

La prossima gara non sarà facile, all’andata abbiamo sofferto molto nonostante la loro classifica non ottima. Io sarò fuori, ingiustamente, e con me anche il Capitano espulso a fine gara.

Sono fiducioso e convinto che la mia squadra farà una grande partita.

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/luan-costa-merano-attenzione-al-san-biagio/