«

»

Stampa Articolo

FRANCESCO DELL’ORCO:”MIGLIORIAMO IL CALCIO A 5″

DELL'ORCO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Francesco, sei uno dei maggiori conoscitori del calcio a 5. Come sta cambiando questa disciplina negli anni?

Si può affermare che la disciplina in generale è cresciuta molto in questi ultimi anni grazie ad alcune novità regolamentari, come la nuova regola sul retropassaggio al portiere, molto più spettacolare, e la nuovissima regola relativa ai falli laterali, e grazie anche ad una maggiore visibilità che il nostro sport sta pian piano ottenendo nel tempo. In Italia c’è stata una riduzione di squadre in A dovuta alla crisi ma è altrettanto vero che il nostro campionato si è arricchito dal punto di vista tecnico con giocatori provenienti da campionati importanti come quello spagnolo. Una decina d’anni fa avveniva il contrario. Sono arrivati nazionali spagnoli, portoghesi e croati. Il livello tecnico è cresciuto anche grazie ai continui aggiornamenti e confronti col futsal spagnolo che io considero sempre l’eccellenza in Europa insieme al futsal russo. Abbiamo vinto l’Europeo ma c’è ancora molta strada da fare per migliorarci.

In cosa deve migliorare il futsal italiano per essere ai livelli di altri paesi all’avanguardia all’estero?

Bisogna crescere sotto moltissimi aspetti ma una grossa nota stonata in Italia in questo momento è quella degli arbitri. Purtroppo quelli bravi sono veramente pochi. Soprattutto è l’atteggiamento di alcuni che mi lascia sbigottito, arbitri mediocri che si vestono di autorità creando solo disappunto e rabbia. Dal mio punto di vista la gestione Cumbo è stata finora fallimentare.

Come consideri la stagione appena terminata del Futsal Bisceglie?

Stagione senz’altro positiva anche se si poteva fare qualcosina in più. Non sono mancate le difficoltà ma la società segue un percorso di crescita graduale mirato anche a durare nel tempo, senza la necessità del risultato a tutti i costi, di squadre “one shot” ne abbiamo viste tante in questi anni. Bisogna lavorare tanto e i frutti prima o poi saranno più buoni di quelli dell’anno precedente.

Ci saranno alcuni stravolgimenti significativi sulla squadra?

L’obiettivo è confermare l’ossatura dell’attuale rosa facendo alcuni innesti mirati, in particolare puntando a giocatori che si adattano al 4/0, sistema di gioco adottato dal mister Francesco Ventura. Da questo punto di vista il ds Niki Abbattista sta definendo alcuni colpi importanti in entrata.

Hai raccolto in modo puntiglioso le statistiche del Calcio a 5 nell' "Almanacco del futsal italiano e Internazionale". Da dove parte questa iniziativa? Possiamo ufficializzare che ci sarà la 4 edizione?

L’iniziativa dell’Almanacco del futsal nasce dalla necessità di realizzare un libro stagionale con tutti i dati della stagione agonistica in Italia fino a citare tutti i campionari europei (cosa che farò nel prossimo volume) ed i principali campionati extraeuropei. E’ un volume unico in Italia in tal senso perché dentro c’è di tutto, fino al dettaglio dei campionati regionali. Il quarto volume è in fase di lavorazione, sono al 90% del lavoro, con in primo piano ovviamente gli Europei vinti dagli Azzurri. E’ un lavoro altamente professionale che cerca di ricalcare certi lavori giornalistici realizzati da importanti redazioni sportive per il calcio. Solo chi è realmente appassionato di questo genere di lavoro può capirne l’importanza a livello storico-statistico. Spero di avere un buon riscontro anche col prossimo volume di cui prevedo l’uscita in piena estate.

Concludo ringraziandoti per la disponibilità e lo spazio concessomi.

 

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/francesco-dellorcomiglioriamo-il-calcio-a-5/