«

»

Stampa Articolo

DOUGLAS PIERROTTI: “NESSUNO COME FALCAO”

DOUGLAS

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Mister Pierrotti, ci racconti questa nuova sfida in Brasile da allenatore del Sorocaba? Com`è allenare giocatori della forza di Falcao, Rodrigo, Thiago?

E’ un’ esperienza molto diversa e una sfida entusiasmante. Sono l’ allenatore in seconda del Sorocaba; il primo è Vander Iacovino. L’opportunità è davvero importante ed è molto stimolante poter allenare i grandi giocatori del Futsal Mondiale.

Con Falcao sono stato compagno di squadra al Corinthians, lui era un giovane futsalero e io ero alla fine della mia carriera, Rodrigo è un professionista esemplare e quindi un top player di livello mondale, Thiago è stato in passato un mio giocatore e la sua crescita è stata esponenziale.

In Italia hai vissuto belle stagioni, torneresti ad allenare nel nostro paese?

In Italia sono stato sempre molto bene e in futuro potrei tornare volentieri ma l’opportunità di seguire il Sorocaba  per me è molto importante, stare a contatto con i grandi giocatori è fondamentale per la mia crescita professionale. Magari in futuro potrei tornare ad allenare in Italia con un bagaglio di esperienza ancora maggiore.

Cosa manca al calcio a 5 italiano per raggiungere il futsal brasiliano?

Manga la giusta pianificazione, manca lavorare con serietà sui settori giovanili, manca la reale volontà di investire sui ragazzi programmando allenamenti di calcio a 11 e calcio a 5 combinati. In Brasile i ragazzi vengono formati per le due discipline e solo a 18 – 20 anni scelgono, in base alle loro qualità, lo sport che preferiscono.

Ci racconti le tue emozioni da giocatore e da campione del Mondo?

Tutte le emozioni che mi ha regalato il Futsal sono custodite gelosamente dento di me; la famiglia, gli amici, i successi, le sconfitte… Ho avuto la fortuna di contribuire ai successi della Nazionale quando questo sport non aveva ancora peso pubblicitario, siamo stati dei precursori di questa disciplina. Ho ancora negli occhi 15 mila tifosi che incitano e gioiscono per la propria Nazionale, per il proprio popolo.

I giocatori più forti con cui hai giocato o che hai allenato?

Ho giocato con tanti giocatori bravi, ma voglio citare Valmir Preto  compagno nel Gercan e Jackos della seleçao Brasiliana. Come allenatore senza dubbio il giocatore più forte che ho allenato è Falcao, il migliore di tutti i tempi e difficilmente altri giocatori riusciranno ad arrivare al suo livello. Ho allenato nei settori giovanili Thiago Motta, oggi nella nazionale italiana di calcio a 11,  era molto forte anche nel futsal.

Qual’ è il giocatore di oggi che ricorda più Douglas giocatore?

Individuare un giocatore di oggi con le mie caratteristiche è difficile ma direi Lenisio che ha giocato con la Nazionale e in Spagna, Vander Carioca che ha giocato con la Nazionale e oggi al Crona Joenvile e Vinicius Bacaro che gioca in Italia con la Lazio.

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/douglas-pierrotti-nessuno-come-falcao/