«

»

Stampa Articolo

DECRESCENZO:”NON POTEVO CHIEDERE RIENTRO MIGLIORE”

diego decrescenzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Diego e bentornato in campo. Hai lavorato tanto dopo l'infortunio e sabato sei tornato in campo, chi vuoi ringraziare?

Tornare a calcare il parquet dopo un periodo di stop forzato è una sensazione indescrivibile che mi riempie d'orgoglio. Era il mio primo infortunio lungo e all'inizio non è stato facile arrendersi all'idea di dover stare lontano dal campo per tanti mesi. Ma con il sostegno quotidiano della mia famiglia, dei miei amici e del mio proc Gaetano Pagano sono riuscito a trovare le motivazioni per affrontare con serenità e tanto sacrificio la preparazione post infortunio. Ora sono di nuovo a disposizione della mia squadra, torno a fare quello che so fare meglio e quello che amo fare. Mi preme ringraziare la società At.Ed 2 Forlì per il sostegno e tutti i professionisti con cui ho lavorato in Brasile.

A sorpresa hai debuttato sabato contro il Saviano disputato una grande partita e siglando il gol decisivo. Quanto vale questa vittoria per la B e A Sport?

Ho saputo di poter giocare solo giovedì, non c'è stato molto tempo per pensarci. Non potevo chiedere rientro migliore. Di sicuro devo trovare ancora la forma ottimale ma è sempre bello sapere di essere importante per la squadra. Ho avuto la fortuna di fare gol a pochi secondi dal termine ma questo non è importante, era fondamentale vincere. Ringrazio la società BeA Sport per avermi concesso fiducia in un periodo delicato e lo staff tecnico e i miei compagni per avermi messo nelle migliori condizioni per giocare.

Sabato sarete di scena a Roma contro la Brillante, che insidie nasconde questo match?

Sabato giochiamo una partita difficilissima contro una squadra che ha tradizione e che prepara le partite in modo ottimale. Il morale del Torrino sarà altissimo dopo la vittoria sul campo di una delle squadre migliori del torneo. Dobbiamo lavorare tanto in settimana e arrivare alla gara preparati. Ci proveremo fino all'ultimo secondo del match.

 

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/decrescenzonon-potevo-chiedere-rientro-migliore/