«

»

Stampa Articolo

ANTONITO: “IN ITALIA ESPERIENZA BELLISSIMA”

Antonito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Antonito, come giudichi la tua prima esperienza nel calcio a 5 italiano?

Per essere la mia esperienza in Italia è stata molto positiva, mi sono integrato in una realtà nuova senza grosse difficoltà. Nella stagione la squadra ha conosciuto anche periodi difficili ma non abbiamo mai smesso di crederci e lottare.  Sono contento di aver dato un grosso contributo alla prima squadra (13 gol) nella seire A2 girone B e all’under 21 (22 gol).

Sei un giocatore che “vede la porta”, si possono migliorare le tue 13 realizzazioni nelle 17 partite?

Si, da piccolo ho sempre giocato per fare gol e aiutare la squadra a mantenere la palla. Le mie caratteristiche mi portano a provare la conclusione oppure a trovarmi in buona posizione per battere a rete, ci provo e spesso va bene. I 13 gol in campionato si possono migliorare visto che ho saltato alcune gare per un infortunio alla caviglia, la volontà di fare meglio c’è, lavorerò duramente e con sacrificio.  

Com’ è stato il rapporto con i tuoi compagni di squadra?

Il rapporto con i compagni è stato perfetto, nei momenti difficili siamo stati sempre uniti come una vera famiglia. Devo ringraziare tutti loro per l’accoglienza che mi hanno riservato.  Lavorare con compagni come Goldoni, Dani, Resner è fondamentale per la crescita di ogni atleta e i loro consigli sono sempre preziosi ma se devo indicare una persona a cui sono particolarmente legato è Salvatore Laurenza, un amico vero.  

Cosa vedi nel tuo futuro?

Sono ancora giovane (classe 93) per questo ho voglia di imparare e mettermi in mostra. Le responsabilità non mi fanno paura. Potrei rimaner in Italia, io e Pagano Gaetano stiamo valutando tutte le possibilità. Come a tutti i giocatori mi piace la competizione, mi piacerebbe giocare in una squadra ambiziosa che punta forte sulla prima squadra e sull’under 21. 

 

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/antonito-in-italia-esperienza-bellissima/