«

»

Stampa Articolo

ANDRE’ SIVIERO: “FELICE PER IL RIENTRO IN CAMPO”

siviero

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao André e bentornato a calcare il parquet di futsal. Come ti senti? Chi vuoi ringraziare?

Sono contentissimo di essere tornato a giocare. È stato un periodo molto difficile della mia vita, ho lavorato davvero molto, mi sono impegnato al massimo per essere pronto prima del previsto e ci sono riuscito. Vorrei ringraziare tante persone, prima di tutto Dio, che mi ha permesso di essere qua, poi tutta la mia famiglia, che mi è stata sempre vicina nei momenti difficile e mi ha dato la spinta necessaria. Un ringraziamento particolare va alla mia cugina Paula e i suoi colleghi fisioterapisti Wallace e Renato che hanno realizzato un lavoro spettacolare di riabilitazione con me, tutti i giorni. Non meno importante vorrei ringraziare il mio procuratore Gaetano Pagano che ha sempre creduto nel mio ritorno, tutta la dirigenza dell'Odissea 2000 dal mister Sapinho, a Cataldo Speranza e il presidente Luigi Marino, che si sono comportati correttamente con me, sin dal giorno in cui mi sono fatto male. In più vorrei ringraziare tutte le persone che hanno sofferto con me questo periodo di difficoltà, ringrazio a tutti di cuore.

L'Odissea 2000 esce sconfitto in casa contro il Futsal Isola, troppe assenze?

La partita contro il Futsal  Isola è stata dura, le assenze di Arteiro, Rafinha e Miglioranza e le condizioni non ottimali di Dell'Andrea e Sartori si sono fatte sentire e hanno pesato sull’economia del match. Nulla da togliere però al Futsal Isola che è una grandissima squadra e per me una delle favorite a fare il salto di categoria.

Hai dato il tuo contributo e dimostrato che in questa parte di stagione l'Odissea 2000 può puntate su di te. Qual è il tuo obiettivo?

Sono contento di essere riuscito a dare il mio contributo alla squadra. Ovviamente non sono ancora al 100% ma credo che sabato sono riuscito a dare una mano, meglio del previsto visto il lungo tempo di stop. Ora però devo lavorare ancora tanto negli allenamenti per cercare di riprendere il ritmo di gioco il prima possibile e tornare a giocare più forte di prima.

Sabato farete visita all’ Acireale, che gara sarà?

Sabato andiamo ad Acireale, una partita difficilissima ma davvero importante per il nostro campionato. Abbiamo ancora qualche assenza ma tornano a disposizione Rafinha e Arteiro. Non sarà per niente facile, noi ce la metteremo tutta per tornare con i tre punti che sono di vitale importanza!

    Permalink link a questo articolo: http://www.paganosport.it/andre-siviero-felice-per-il-rientro-in-campo/